Modern Slavery Act 2015: schiavitù e tratta di esseri umani.

Amministratore delegato del gruppo Mark Cartwright

LE NOSTRE POLITICHE SULLA SCHIAVITÙ E LA TRATTA DI ESSERI UMANI

Ci impegniamo a garantire che non ci sia schiavitù moderna o traffico di esseri umani nelle nostre catene di approvvigionamento o in nessuna parte della nostra attività. La nostra politica anti-schiavitù riflette il nostro impegno ad agire in modo etico e con integrità in tutte le nostre relazioni commerciali e ad attuare e applicare sistemi e controlli efficaci per garantire che la schiavitù e il traffico di esseri umani non avvengano ovunque nelle nostre catene di approvvigionamento.

INTRODUZIONE

Il Gruppo Cartwright è impegnato a scacciare gli atti dei tempi moderni e la schiavitù della tratta di esseri umani all'interno della propria attività e all'interno delle sue catene di approvvigionamento. La Società riconosce la responsabilità del Modern Slavery Act 2015 e garantirà la trasparenza all'interno dell'organizzazione e con i fornitori di beni e servizi per l'Organizzazione.

LA NOSTRA STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Siamo uno dei principali produttori di veicoli commerciali e rimorchi per veicoli commerciali del Regno Unito. Un'azienda familiare a conduzione familiare, operiamo da un sito di acri 38 ad Altrincham, nel Cheshire e in varie località del paese. Il gruppo Cartwright ha oltre dipendenti 700. Il Gruppo ha un fatturato annuo di £ 123 milioni.

Da 1952, abbiamo applicato la stessa filosofia che facciamo oggi, per continuare a lavorare a stretto contatto con i nostri clienti, fornendo un prodotto e un servizio di qualità per soddisfare le loro esigenze. Il nostro approccio innovativo, unito alla capacità di produrre un singolo o in grande quantità, è una forza chiave.

Le nostre catene di approvvigionamento includere vari fornitori di beni e servizi sia nel Regno Unito che all'estero.

DUE PROCESSI DI DILIGENZA PER SLAVERY E TRAFFICO UMANO

Come parte della nostra iniziativa per identificare e mitigare i rischi, abbiamo sistemi in atto per:

  • Identificare e valutare le potenziali aree di rischio nelle nostre catene di approvvigionamento.
  • Ridurre il rischio di schiavitù e tratta di esseri umani che si verificano nelle nostre catene di approvvigionamento.
  • Monitorare le aree a rischio potenziale nelle nostre catene di approvvigionamento.
  • Proteggi i soffiatori di fischietto.

Aderenza dei fornitori ai nostri valori Abbiamo tolleranza zero verso la schiavitù e la tratta di esseri umani. Per garantire che tutti quelli della nostra catena di fornitura e dei nostri fornitori rispettino i nostri valori, abbiamo messo in atto un programma di conformità della catena di fornitura.

Questa dichiarazione è fatta in conformità con la sezione 54 (1) del Modern Slavery Act 2015 e costituisce la dichiarazione di schiavitù e traffico di esseri umani del nostro Gruppo per l'anno finanziario che termina con 31st Marzo 2018.

Mark Cartwright Amministratore delegato del gruppo - The Cartwright Group
Aprile 2018